Contratto Istituzionale di Sviluppo

Il CIS

Il Progetto di recupero e rifunzionalizzazione dell’ex carcere borbonico dell’isola di Santo Stefano è un intervento pubblico governativo finanziato con 70 milioni di euro dalla delibera CIPE 3/2016; la delibera assegna le risorse del Fondo di Sviluppo e Coesione 2014/2020 (FSC) per la realizzazione del Piano Stralcio “Cultura e Sviluppo" (L. 190/2014, ART.1,C. 703, L. d)

Sottoscrittori

Sottoscrittori Il CIS per il Recupero e la rifunzionalizzazione dell’ex carcere borbonico dell’isola di Santo Stefano (CIS Ventotene) è stato sottoscritto il 3 agosto 2017 (con l'intesa del Ministero dell'Economia e delle finanze, tra: Presidenza del Consiglio

Principali Contenuti

Il CIS Ventotene ha come obiettivo il recupero e la valorizzazione dell’ex carcere borbonico dell'isola di Santo Stefano. Il recupero della struttura è finalizzato alla realizzazione di un centro culturale che integri un percorso espositivo museale con spazi e attività di alta formazione, prevalentemente in ambito italiano e europeo.

Documenti CIS

Documentazione istitutiva sottoscritta agosto 2017 Delibera Cipe n. 3 del 2016 - Piano stralcio Cultura e Turismo - FSC 2014-2020 Delibera Cipe n.25 del 2016 - Fondo sviluppo e coesione 2014-2020 - aree tematiche nazionali e obiettivi strategici CIS/Contratto

Torna all'inizio del contenuto